O mangi ‘sta minestra…

di Rom Vunner

erbeDa martedì saremo un paese nuovo, con una serie di miliardi di euro da versare e promesse elettorali che, stando ai calcoli de Il Sole 24 Ore ammontano a un buco di 180 miliardi.

La scelta parlamentarista prevede che qualcosa si faccia. Mal che vada si rivota sino a quando non esce quello che vogliono, niente paura. Chiunque dovrà fare i conti con una situazione a cui nessuno al momento pare dare peso. Al di là del non chiarire come vogliano mantenere le scadenze obbligatorie, al di là del fatto che nessuno glielo chieda, si va avanti verso un qualcosa.

Intanto la sinistra, in genere, ne esce già malconcia. Oltre all’impegno per la campagna elettorale che ha tolto forze ai movimenti e all’autorganizzazione, si sono consumate anche rotture, per le candidature, per la posizione in lista, per la lista da appoggiare, per le alleanze … tanto tempo e tante energie sprecate.

Nel frattempo, mentre la campagna elettorale avanzava noiosamente, sono stati raggiunti accordi ulteriormente peggiorativi per le condizioni di lavoro, sono stati fatti decreti allucinanti a favore delle mafie e contro la salute pubblica. Nel frattempo non c’è un solo accenno palese a come posizionarsi in questo Mediterraneo sempre più agitato. L’estrema destra neofascista scorazza liberamente aggredendo e minacciando con la copertura di forze dell’ordine e organi di stampa, i primi coprono la fuga e i secondi confondono le notizie.

Rom Vunner

5 commenti

  • Io voto per lottare… ma se fossi giovane forse emigrerei
    però vorrei che il prossimo vunner (venerdì) Rom (cioè Romano) ci dicesse qualcosa di più
    e magari anche noi a lui
    db
    (immagino che Pogo sia la danza-spintonamento e non il vecchissimo fumetto sul quale il mio omonimo potrebbe svenire per l’emozione)

  • sì, il pogo è la danza spinta del caro vecchio punk

  • Avrei un sogno:che tutti coloro che credono fermamente che “un Mondo Nuovo sia possibile”, che amano la parola “COMPAGNO”, che sono certi che senza Solidarieta non ci sia Umanita, tutta la “sinistra”, anche quella del PD meno elle(???), i Comunisti Libertari, rifondazione, PCdL, CARC, anche i grillini, ne conosco tanti di Compagni/e bellissimi, si uniscano in una forza politica ma soprattutto Umana e facciano come l’Islanda:fuori dai creapopoli banche criminali ed inizio di un nuovo Rinascimento Umanista nel rispetto di Terra Madre. Per andare a votare non mi basterebbe tapparmi il naso:dovrei dimenticare i tradimenti ai Lavoratori ed agli Antifascisti, dovrei dilaniare la mia coscienza. SENZA MEMORIA NON C’E’ FUTURO. Ed io non dimentico. In bocca al lupo a tutti tutte.

  • Coi piedi ben piantati in terra. Possiamo fare tutti i ragionamenti che vogliamo, elaborare strategie e tactiche le più diverse, augurarci il meglio per noi e tutta l’unità possibile e imamginabile: se il mondo del lavoro, e anzitutto l’avangaurdia dei lavoratori produttivi, non prenderà decisamente in mano la situazione, l’unica che ci rimane e la sorte delle mosca cocchiera.
    Nonostante lo strapotere della finanza, sono convinto che è sempre dal mondo della produzione che prenderanno avvio strategie e tattiche nuove. prenderà avvio la riscossa.
    Lottare oggi non significa ottenere risultati (a parte risultati minimi); lottare oggi serve a tenere insieme quel poco del fronte del lavoro che ancora vive; in vista di quando – tempi non più lontanissimi, ormai – i lavoratori avranno abbandonato le illusioni sul “speriamo che io me la cavo” e decidernno di muoversi convinti che altrimenti nessuno se la caverà.
    Per quantificare, lottare oggi per domani parire da tre, invece che da quello zero a cui il padronato è bene intenzionato a ridurci.

  • Avevo dimenticato una cosa per me(ma mi auguro per tutti) fondamentale:MA CHICCAXXO HA DECISO CHE LA VITA E’ LAVORO? Macchicaxxo ha deciso che senza esser sfruttati non ci sia Vita? Potremmo tutti lavorare 10 ore la settimana, facendo lavori che ci piacciono(ma ricordate che dicevano? con le tecnologie lavoreremo tutti di meno… et caetera…), con un semplicissimo “algoritma” LA REDISTRIBUZIONE DEI REDDITI. AGGIUNGO:CON LE BUONE O CON LE MENO BUONE. Cosa intiendo? BASTA ELIMINARE, INTIENDO FISICAMENTE, 240 MOSTRI EXTRATERRESTRI DELLA bilderberg bank. CLARO? ( per chi non capisce andasse a leggersi l’elenco dei mostri:c’è anche la lilli gruber (oltre naturalmente a prodi d’alema draghi monti et caetera…. che monnezzaio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *