Nicaragua: non esiste una rivoluzione per decreto

Rileggendo una lunga analisi di William Grigsby Vado, direttore dell’emittente La Primerísima, per riflettere sul significato della rivoluzione sandinista nel 1979 e ai giorni nostri, dove il senso e la storia di quei giorni è adesso utilizzata ad uso e consumo dell’orteguismo.  A seguire, un articolo di presentazione delle elezioni municipali di Geraldina Colotti ed un breve commento di Bái

Continua a leggere

Il puzzle giuridico che cambia la faccia del Nicaragua

di Bái Qiú’ēn Vidi una donna bellissima con gli occhi bendati eretta sui gradini di un tempio di marmo. […] Poi un giovanotto col berretto rosso balzò al suo fianco e le strappò la benda. Ed ecco, le ciglia erano corrose dalle palpebre imputridite; le pupille bruciate da un muco latteo; la follia di un’anima morente le era scritta sul volto –

Continua a leggere
1 2