USA: limbo giuridico per gli adolescenti indocumentados

Grazie alla “legge santuario” il migrante honduregno Alex García che ha vissuto per tre anni e mezzo in una chiesa del Missouri è riuscito a tornare a casa e a sfuggire alla deportazione ma, nonostante l’annunciata riforma migratoria promessa dal nuovo presidente Usa Biden in campagna elettorale, la situazione di gran parte dei minori provenienti dal Centroamerica, di fatto prigionieri

Continua a leggere

L’autunno caldo del Guatemala

“Vi siete messi contro la generazione sbagliata”, hanno gridato centinaia di migliaia di persone al Congresso che pochi giorni fa ha approvato, durante la notte, una legge di Bilancio che tagliava le spese sanitarie e quelle per ridurre la malnutrizione. La legge è stata poi sospesa grazie al levantamiento popular che ha chiesto le dimissioni del presidente Alejandro Giammattei. di

Continua a leggere

Cuba: 60 anni di brigate solidali

di Saverio Pipitone (*)     Nei viaggi latinoamericani del 1952, il laureando medico Ernesto Guevara curò i lebbrosi, vide miseria e sfruttamento, capì che fare nella vita: aiutare gli altri. Sette anni dopo, insieme a Fidel Castro con il movimento rivoluzionario del “26 Luglio”, prese Cuba per un futuro migliore. Da subito, nella Cuba liberata, nascono le brigate sanitarie di

Continua a leggere
1 2 3 12