Ink

susanna sinigaglia Ink Dimitri Papaioannou con Dimitri Papaioannou, Šuka Horn L’acqua, l’io e l’altro In un mondo invaso dall’acqua, che scroscia copiosa da una canna mobile disegnando nell’aria lunghi zampilli,           un uomo in nero si muove riempiendo e svuotando, incessantemente, due bocce di vetro o travasando l’acqua dall’una all’altra. La scena evoca il moto perpetuo

Continua a leggere

La quinta parete

susanna sinigaglia La quinta parete[1] Romeo Castellucci Una ragazza si tinge il viso di rosso e poi resta per qualche istante seduta, attonita, a fissare il vuoto.                   Una sposa si trascina sull’impiantito col suo vestito bianco, il viso nascosto dietro un velo, che sembra in gramaglie: abbandonata sull’altare?   Una donna

Continua a leggere

Nao Performing Festival

susanna sinigaglia Nao Performing Festival XIII edizione Materia comune 16-18 dicembre 2022 Milano Fabbrica del Vapore Il festival è rivolto a sperimentare nuovi terreni di ricerca nella danza contemporanea, col tentativo d’inglobare nelle coreografie sia gli strumenti elettronici sia i temi sollevati dalla contemporaneità, come la continuità fra materia vivente e inerte, l’indefinitezza dei generi, la vicinanza del mondo animale

Continua a leggere

Hybris

di susanna sinigaglia Hybris Flavia Mastrella – Antonio Rezza Un Antonio Rezza sempre più sfolgorante ha infiammato il pubblico dell’Elfo con questo spettacolo per certi versi strepitoso. Sembra che con gli anni l’attore abbia moltiplicato le sue energie diventando irrefrenabile, instancabile, e che potrebbe continuare a saltare e sparare le sue battute, i suoi scioglilingua apparentemente nonsense, all’infinito. Apparentemente nonsense.

Continua a leggere

MilanOltre 2022

susanna sinigaglia https://www.milanoltre.org/ MilanOltre 2022 Al festival di danza che ogni anno inaugura l’autunno milanese, ho visto La question des fleurs (in apertura) cui sono seguite Coefore Rock&Roll, Erectus e a una certa distanza di tempo Heres, nel nome del figlio; Le Royaume des ombres, Signe blanc, Portrait of FT. Infine ho partecipato di nuovo volentieri alla conferenza danzata dal

Continua a leggere

Boccascena, le conseguenze dell’amor teatrale

di Susanna Sinigaglia Boccascena ovvero Le conseguenze dell’amor teatrale di Antonio Attisani, César Brie con Antonio Attisani, Giulia Bertasi, César Brie Bizzarro, sgangherato, trash, grottesco, poetico, sardonico, beffardo, corrosivo, graffiante, onirico, malinconico, impietoso: tutti questi aggettivi si addicono allo spettacolo rappresentato dal 4 al 16 ottobre al Teatro Cucina nell’ex Ospedale psichiatrico Paolo Pini. Due vecchi attori, vecchi amici, si rincontrano per

Continua a leggere

Hamlet

susanna sinigaglia Hamlet William Shakespeare Regia e adattamento Antonio Latella https://www.piccoloteatro.org/it/2022-2023/hamlet Alla prima di Hamlet, il 1° ottobre, mi è capitato di vivere un’esperienza piuttosto insolita: sono entrata al Piccolo Teatro Studio Melato di Milano alle 14 e ne sono uscita definitivamente alle 20,45. Infatti l’opera teatrale si svolge lungo l’arco di quattro ore e mezzo, ma intervallate da varie

Continua a leggere

Laura Pante

Laura Pante coreografia e progetto Jerôme Bel interpretazione Laura Pante di Susanna Sinigaglia Nell’ambito della rassegna di arti performative “Vapore d‘estate” che si sta svolgendo a Milano alla Fabbrica del vapore – ex sede industriale  trasformata per ospitare laboratori d’arte e danza, nonché accogliere mostre e spettacoli [1] –, ho avuto l’occasione di vedere una performance di danza piuttosto curiosa e

Continua a leggere

Deep Song + Everything/Nothing (e non solo)

Dance On Ensemble presenta Deep Song + Everything/Nothing Works in Silence MARMO di Susanna Sinigaglia È stato l’ultimo spettacolo di danza che ho visto a Fog, la rassegna della Triennale iniziata il 22 febbraio e conclusasi il 14 maggio. La compagnia ha riproposto due celebri coreografie di altrettanto celebri coreografe – Martha Graham e Lucinda Childs – e il lavoro

Continua a leggere
1 2 3 4 5