Vandana Shiva ad Arcevia (Ancona) l’8 settembre

Ho visto in rete che Vandana Shiva sarà a «La terra in cielo» – ad Arcevia e a Piticchio – «per un grande evento di unità del mondo del biologico italiano, contro gli Ogm e per un nuovo modello agricolo».  

Ecco quel che ho ricevuto.
«Vandana Shiva, premio nobel alternativo del 1993, è stata ed è fortemente impegnata a livello internazionale:
– a favore della biodiversità
– a favore di un modello agricolo ecologico ed equo
– contro gli Ogm e i brevetti delle varietà agricole
– contro la privatizzazione dei beni naturali
– a favore della libertà sui semi
– per un’ecologia sociale.
Ha fondato in India l’associazione Navdanya, che conta 70.000 membri, che praticano l’agricoltura ecologica e gestiscono 65 banche dei semi.
Di vastissima cultura, che rende facilmente comprensibile a tutti, è molto impegnata a livello internazionale, tieni incontri e conferenze in varie parti del mondo e viene quasi tutti gli anni anche in Italia, anche come vicepresidente di Slow Food. Ha scritto numerosi e importanti libri, di cui molti tradotti in italiano.
Segnate questa data. Vi aspettiamo tutti ad Arcevia e Piticchio.

Qui sotto una prima idea del programma. Vi terremo aggiornati sulle integrazioni e sui particolari.

Titolo generale di tutta la giornata:

UN MODELLO DI AGRICOLTURA PER UNA NUOVA SOCIETA’

Biodiversità, sostenibilità, sovranità alimentare

Domenica mattina presso la sede della coop. La terra e il Cielo

– Seminario: IL MONDO DEL BIOLOGICO E GLI OGM Con vari interventi programmati, oltre quello centrale di Vandana Shiva

– Dibattito

– Firma della CARTA DI ARCEVIA da parte di tutti gli interventi

– Pranzo sul posto

Domenica pomeriggio nella piazza di Arcevia

– Saluti vari

– “Lectio magistralis” di Vandana Shiva sul tema dell’incontro dal titolo: SEMI DI LIBERTA’, GIARDINI DELLA SPERANZA: la bellezza della biodiversità, della sostenibilità e della sovranità alimentare.

Premiazione della miglior tesi universitaria sulla biodiversità

 

Redazione
La redazione della bottega è composta da Daniele Barbieri e da chi in via del tutto libera, gratuita e volontaria contribuisce con contenuti, informazioni e opinioni.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.